Nella storia del Perú

Perú
12 giorni / 11 notti



Il nord peruano.. la dove convivono  millenarie civiltà andine, oggi Patrimonio dell’ Umanità. Una panoramica sul Peru in questo viaggio che unendo culture cosi varie e ricche permette fare un’esperienza unica di elementi archeologici, naturali e culturali unici.

Programma

Giorno 1: Lima
Arrivo alla città di Lima. Ricevimento e trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione.
Giorno 2: Lima / Huaraz
Prima colazione. Visita guidata per conoscere i luoghi di maggiore interesse della città: la cattedrale, la Plaza Mayor, il Palazzo di Governo, l’Arcivescovado e il Palazzo de Torre Tagle. Si proseguirà con una visita delle zone residenziali di Lima: San Isidro con il suo Olivar, il campo da golf e la Huaca Huallamarca; Miraflores con il suo Parco Centrale (il “Parco dell’Amore”) e le spiagge circostanti. Visita guidata del museo Larco Herrera, in cui si trova una collezione d’arte peruviano precolombiano che comprende circa 45.000 pezzi d’oro e d’argento, ceramiche, articoli tessili, di pietra e di legno, ed esemplari unici in ogni materiale. Questo museo è famoso, inoltre, per la sua collezione di ceramiche erotiche. Pranzo buffet in un ristorante affacciato sull’Oceano Pacifico. Nel pomeriggio, trasferimento alla stazione dei pullman e, alle 22, partenza con bus Cruz del Sur per Huaraz. Cena snack e pernottamento a bordo (8 ore di viaggio circa).
Giorno 3: Huaraz
Arrivo alla stazione dei pullman alle ore 06. Trasferimento in hotel e prima colazione. Intera giornata di escursione che inizierà alle 8 con la visita alle Rovine di Chavin de Huantar, centro cerimoniale dai resti archeologici millenari e culla della civilizzazione andina, che risale a più di 3.000 anni fa ed è oggi Patrimonio Culturale dell’Umanità. Per strada, si visiterà la Laguna di Querococha e paesi come Tambillos e Machac. Visita guidata di Chavin de Huantar e del suo tempio in cui si potrá osservare le Cabezas clavas, il Lanzón, la Piazza Quadrata o del Sole, la Piazza Circolare o della Luna e le numerose gallerie. Pranzo. Rientro a Huaraz e sistemazione in albergo.
Giorno 4: Huaraz / Trujillo
Dopo la prima colazione, partenza alle ore 9 per l’escursione al paradisiaco Callejón de Huaylas, con i suoi tipici paesini: Carhuaz, Caraz, Paltay, Marcara, Ranrahirca, Yungay e la bellissima Laguna de Llanganuco (3.850 m s.l.m.). Nelle sue acque turchesi si riflette la maestosità del Huascarán, circondato dalla flora tropicale silvestre più alta del mondo, e del Huandoy. Dopo il pranzo, visita al centro dell’artigianato di Tarica. Intorno alle 18, rientro alla località di Huaraz e trasferimento alla stazione dei pullman. Alle 21.30 partenza per Trujillo. Cena snack e pernottamento a bordo (9 ore di viaggio).
Giorno 5: Trujillo / Chan Chan
Arrivo a Trujillo alle ore 6. Trasferimento in hotel e prima colazione. Interna gionata di escursione. Alle 9.30, visita guidata alla cittadina di Chan Chan, situata a 10 minuti da Trujillo. Si tratta della città in terra cruda più grande del mondo, che si estendendo per circa 18 km quadrati. Qui sorge il Palazzo Tschudi, che dei nove dell’area urbana è quello che vanta il migliore stato di conservazione. Durante la visita si potranno osservare le piazze cerimoniali e sacre; il Tempio del Sole, monumentale costruzione alta 45 m, edificata con una quantità di mattoni compresa tra i 50 e i 70 milioni. Di fronte alla base del monte Cerro Blanco troviamo il Tempio de la Luna, famoso tempio Mochica, con le sue sei piattaforme cerimoniali, noto per la recente scoperta di frammenti di pareti con bassorilievi policromi rappresentanti figure mitologiche. Si proseguirà poi fino a Huanchaco, antico borgo di pescatori in cui esistono ancora oggi le tradizionali imbarcazioni artigianali chiamate Caballitos de Totora, usate dai Mochicas. Pranzo e rientro in albergo.
Giorno 6: Trujillo / Chiclayo
Dopo la prima colazione trasferimento alla stazione dei pullman per partenza per la città di Chiclayo (3 ore di viaggio). Arrivo a destinazione e trasferimento in albergo. In mattinata, escursione a Huaca Rajada, a 33 km a sud-ovest di Chiclayo e a 2 km dal paesino di Sipán. Huaca Rajada è il luogo in cui venne scoperta la Tomba del Signore di Sipán, un’autorità appartenente all’elite della cultura Moche (200 – 700 d.C.). Per lo sfarzo dei suoi ornamenti d’oro, d’argento, di rame e pietre preziose è considerato il ritrovamento archeologico più importante del secolo. Dopo il pranzo, rientro a Chiclayo. Trasferimento in albergo.
Giorno 7: Chiclayo / Lima
Prima colazione. Visita guidata alle Piramidi di Túcume, nella costa nord del Perú, a 40 minuti da Chiclayo. Questo spettacolare complesso, circondato da coltivazioni tradizionali ed antichissime, è caratterizzato da alte piattaforme costruite intorno alla montagna sacra che suscitano mistero e magia e sulle quali poggiano case e luoghi di culto. Si proseguirá fino a Lambayeque, dove si visiterà il Museo Tumbas Reales per scoprire lo stile di vita dei Mochicas. Qui si trovano anche i reperti del Cimitero Reale di Sipán: la Tomba del Sacerdote; la Tomba dell’Antico Signore di Sipán e del suo seguito, con i suoi eccezionali manufatti d’oro. Pranzo e rientro in albergo. Traferimento all’aeroporto per volo diretto a Lima. Ricevimento in aeroporto e trasferimento in hotel.
Giorno 8: Lima / Cusco
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto per proseguire per Cusco. Arrivo e sistemazione in albergo. Resto della mattinata a disposizione. Nel pomeriggio visita guidata della città: la Plaza de Armas, il Tempio di Korikancha o Tempio del Sole, la cattedrale con le sue meravigliose cappelle, gli altari barocchi e i dipinti della Scuola Cuzqueña. Si visiteranno poi i vicini resti archeologici: la fortezza di Sacsayhuaman, il Bagno Inca di Tambomachay, il Labirinto di Puca-Pucara e l’Anfiteatro di Kenko. Rientro in albergo.
Giorno 9: Cusco / Valle Sacra degli Incas
Prima colazione. Visita guidata in bus turístico attraverso la Valle Sacra degli Incas, in cui si trova il famoso e pittoresco mercato dell’artigianato di Pisac. Si proseguirà il viaggio fino a Urubamba, dove ci si fermerà per un delizioso pranzo buffet. L’itinerario continua poi fino a raggiungere il complesso archeologico di Ollantaytambo, di cui si visiteranno i templi, i passaggi e i settori amministrativi. Rientro a Cusco e trasferimento in albergo.
Giorno 10: Cusco / Machu Picchu / Cusco
Prima colazione. Trasferimento alla stazione ferroviaria di Ollantaytambo. Spettacolare viaggio in treno attraverso la Valle di Urubamba, seguito da altri 30 minuti in pullman turistaco fino a ragguingerei l’impressionante “Ciudad perdida de los Incas”: Machu Picchu. Dopo una sosta presso la stazione ferroviaria della cittadina di Aguas Calientes, si proseguirà in pulman fino all’ingresso alla «città perduta2. Visita guidata dei settori più importanti della cittadella: il Mirador, la Piazza principale e il Tempio De las Tres Ventanas. Rientro in pullman turistico fino ad Aguas Calientes. Tempo libero a disposizione per riposare, pranzare o godersi il paesaggio. Rientro in treno a Cusco. Arrivo e trasferimento in albergo. Pernottamento.
Giorno 11: Cusco / Lima
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto per volo diretto alla città di Lima. Ricevimento e trasferimento in albergo. Resto della giornata a disposizione. In serata, trasferimento al ristorante Las Brisas del Titicaca per una deliziosa cena con spettacolo di folclore delle diverse regioni del Perú. Rientro in albergo.
Giorno 12: Lima
Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto per il rientro in Italia.